Advertisement skip to Main Content

Fox Sky

Ecco come Fox si districa tra le offerte di Disney e Comcast

Comcast ha fatto pressioni su Fox e i suoi azionisti per non affrettarsi ad approvare l’accordo con Disney, ma c’è già una data per la votazione del deal. Articolo di Giusy Caretto La 21st Century Fox avrebbe scelto Disney. L’azienda media ha convocato per il 10 luglio, secondo quanto si legge su Reuters, un’assemblea degli…

La 21st Century Fox avrebbe scelto Disney. L’azienda media ha convocato per il 10 luglio, secondo quanto si legge su Reuters, un’assemblea degli azionisti per votare la vendita a Walt Disney Company per 52.4 miliardi di dollari.

L’OFFERTA DI DISNEY

A dicembre 2017 Disney ha offerto 52,4 miliardi di dollari per l’acquisto di film, tv e attività internazionali di Fox. L’obiettivo è quello di rafforzare la propria offerta di prodotti per competere contro i rivali (in streaming) Netflix e Amazon.

IL TERZO INCOMODO

C’è un “ma”. A volere Fox è anche Comcast, che proprio la scorsa settimana stava preparando un’offerta più alta per aggiudicarsi la maggior parte dei beni multimediali di Fox. Alla presentazione di tale offerta, però, dovrebbe procedere solo se un giudice federale, il mese prossimo permetterà a AT&T di acquisire per 85 miliardi di dollari Time Warner.

Comcast potrebbe mettere sul piatto fino a 64 miliardi di dollari, secondo le voci che si rincorrevano già a dicembre scorso, poco prima dell’arrivo dell’offerta di Disney.

UNA SCELTA GIA’ FATTA

L’annuncio della data della riunione speciale è arrivato nonostante il più grande operatore via cavo statunitense, Comcast per l’appunto, abbia fatto pressioni su Fox e i suoi azionisti per non affrettarsi ad approvare l’accordo con Disney. Che la scelta sia stata già fatta?

Back To Top