Innovazione

Come funziona Family Link, l’app di Google che permette di controllare i figli

di

Con Family Link un genitore può tenere sotto controllo la vita digitale dei propri figli. Ecco come 

 

Google carnefice ed eroe, allo stesso tempo. Il colosso tecnologico americano, che insieme ad Apple, Samsgung, Huawei (e non solo) è responsabile del cambio delle abitudini dei giovani, offre la soluzione, ai genitori, per controllare l’accesso alle app dei propri figli.

Si chiama Family Link ed è un’app che consente di impostare le regole di base della vita digitale di bambini e adolescenti, permettendo al genitore di seguire i propri figli mentre navigano sul Web.

COSA PERMETTE DI FARE FAMILY LINK

Grazie a Family link, Google offre al genitore la possibilità di visualizzare il tempo trascorso su ogni applicazione che sta sul cellulare del figlio, permette di bloccare il download di una applicazione e consente di scaricare a distanza, sul cellulare del ragazzo, le app consigliate dagli insegnanti.

E ancora. E’ possibile decidere anche l’ora in cui tuo figlio può utilizzare lo smartphone, bloccandolo, per esempio, quando è ora di andare a dormire.

COME FUNZIONA

Un bambino o adolescente deve avere un dispositivo compatibile (su cui si crea un account Google; con Family Link si possono creare Account Google per bambini di età inferiore a 13 anni). Il genitore deve scaricare l’applicazione sul proprio smartphone: sarà l’applicazione stessa a guidare i genitori nella procedura di collegamento del proprio account all’account del figlio. Talvolta è possibile che si debba scaricare l’applicazione anche sul cellulare del figlio. I ragazzi accederanno al dispositivo tramite il nuovo account di Google.

GENITORE SUPERVISORE

Non basta scaricare l’applicazione per stare tranquilli. Family Link non blocca i contenuti inappropriati, lo dovrà fare il genitore, che potrà anche sfruttare l’aiuto di alcune app apposite che funzionano da filtro.

E SE IL FIGLIO NON VUOLE ESSERE SUPERVISIONATO?

Gli adolescenti, fanno sapere da Google, hanno la possibilità di interrompere la supervisione in qualsiasi momento, ma se lo fanno i genitori vengono informati e i loro dispositivi vengono temporaneamente bloccati e resi inutilizzabili.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati