Innovazione

Facebook si rafforza grazie al governo Usa? I dubbi di Bloomberg

di

L’analisi (via Twitter) di Fabio Vanorio sull’accordo tra Facebook e Federal Trade Commission (FTC) in materia di privacy

 

Secondo Bloomberg, il recente accordo tra Facebook (FB) e Federal Trade Commission (FTC) patteggiando $5bn in materia di privacy è stata una affermazione per Zuckerberg.

L’accordo con la FTC non pone restrizioni sulla quantità di dati che FB può raccogliere o analizzare. L’unica condizione è che l’utente acconsenta. E tale consenso è spesso implicito.

Ogni like o commento dai suoi 2,7 miliardi di utenti è incorporato in algoritmi che studiano le preferenze collettive. FB combina tale conoscenza con info esterne, sul web monitorando le ricerche, ed offline mediante carte di credito e segnali GPS.

I dati vengono impiegati per indirizzare gli annunci su FB ed ogni interazione con l’utenza su Instagram, Messenger e WhatsApp. Questo flusso informativo è il fondamento del business pubblicitario da $70bn/anno di FB, ma anche un enorme leverage con Washington e Bruxelles.

Dopo lo scandalo di Cambridge Analytica del 2018, FB ha adottato strategie che dipendono dalla propria rete (più che da terze parti), avviando l’integrazione dei propri servizi di messaggistica.

Mentre l’utenza avrà accesso solo App per App, Messenger, Instagram e Whatsapp avranno la stessa infrastruttura tecnica back-end. Ciò si completerà entro la fine del 2019 o nei primi mesi del 2020 creando un network di dati di 2,7 miliardi di persone.

Zuckerberg sta combinando le app di messaggistica per aumentare la visibilità di Facebook. In tal senso, vi è anche l’adozione da parte dei dipendenti di Instagram e WhatsApp degli indirizzi e-mail @fb.com.

Se questa concentrazione, da un lato, rappresenta una profilassi per FB contro azioni governative statunitensi ed europee (“se si tentasse di frammentare Facebook, si ucciderebbe l’intero network annullandone tutti i benefici economici per il sistema”), …dall’altra rende il futuro megaweb di FB ancora più appetibile in un’ottica di sorveglianza di law enforcement ed intelligence in quanto arrivare ad un compromesso con un solo soggetto e’ sicuramente più agevole.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati