Innovazione

Apple, Huawei, Samsung, Xiaomi, Nokia. Chi sale e chi scende nella classifica europea degli smartphone

di

Huawei ha pagato lo scotto del bando americano, e la conseguente incertezza dei consumatori sul funzionamento futuro dei telefoni. Ad approfittarne è stata Samsung, mentre anche Apple ha perso terreno. La fotografia del mercato europeo degli smartphone è stata scattata dagli analisti di Canalys

 

Il mercato europeo degli smartphone ha chiuso il secondo trimestre a quota 45,1 milioni di unità, praticamente invariato rispetto ai 45,2 milioni di un anno fa. Al suo interno, tuttavia, è cambiata la quota delle varie aziende.

CHE COSA SUCCEDE A HUAWEI

Huawei ha pagato lo scotto del bando americano, e la conseguente incertezza dei consumatori sul funzionamento futuro dei telefoni. Ad approfittarne è stata Samsung, mentre anche Apple ha perso terreno. La fotografia è scattata dagli analisti di Canalys.

LA PERFORMANCE DI SAMSUNG

Da aprile a giugno Samsung ha messo a segno una crescita del 20%, raggiungendo i 18,3 milioni di smartphone consegnati (di cui 12 milioni della serie “A”) e una quota di mercato del 40,6%, la più alta degli ultimi cinque anni.

GIU’ ANCHE APPLE

Huawei ha mantenuto la seconda posizione nel Vecchio Continente, ma le sue consegne sono diminuite del 16% passando da 10,1 a 8,5 milioni di unità. Giù anche Apple, terza con 6,4 milioni di iPhone commercializzati e un calo del 17%.

CHI STA SOTTO LA TERZA POSIZIONE

Fuori dal podio si consolida Xiaomi, forte di un incremento del 44% a 4,3 milioni di unità. Quinta è Hmd Global, l’azienda dei telefoni a marchio Nokia, che cede il 18% a 1,2 milioni di pezzi.

ECCO GLI SMARTPHONE PIU’ VENDUTI IN EUROPA

Gli analisti offrono anche la classifica degli smartphone più venduti in Europa. A trionfare è Samsung con il Galaxy A50 (3,9 milioni di unità) e il Galaxy A40 (2,2 milioni). Terzo è il Redmi Note 7 di Xiaomi (2 milioni). Seguono il Galaxy A20e (1,9 milioni) e l’iPhone XR (1,8 milioni).

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati