skip to Main Content

Ricerca ed energia, anche Joule parteciperà all’Eni Award 2022

Eni

Per il secondo anno consecutivo Joule parteciperà all’Eni Award 2022, con un riconoscimento ad hoc “Eni Joule for Entrepreneurship”

 

Per il secondo anno consecutivo Joule, la scuola di Eni per l’impresa, parteciperà all’Eni Award 2022.

A partire dal 2022 il bando Eni Award, che dal 2008 premia e promuove la ricerca e l’innovazione tecnologica nel campo dell’energia e dell’ambiente, ha istituito un ulteriore riconoscimento denominato Eni Joule for Entrepreneurship. Un modo per favorire l’applicazione, la valorizzazione e il trasferimento delle tecnologie nel campo della transizione energetica, promuovendo nel contempo la creazione di un ecosistema dell’innovazione sostenibile.

Lo scopo è promuovere proprio l’imprenditorialità innovativa e sostenibile nel campo della decarbonizzazione di processi e prodotti, dell’economia circolare, della lotta al cambiamento climatico, al fine di contribuire alla transizione energetica e favorire lo sviluppo socio-economico del Paese.

Il percorso si concluderà con l’assegnazione di una menzione speciale durante la cerimonia di premiazione Eni Award che si svolgerà al Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

La novità dell’edizione 2022 è che le candidature non riguarderanno, come in quella 2020, solo le startup dell’ecosistema Joule ma anche team, spin off universitari, startup, esterni, con un bando dedicato aperto all’esterno.

I team vincitori dell’edizione 2020, a cui è stata attribuita la Menzione speciale “Eni Joule for Entrepreneurship” sono state startup accelerate da Energizer di Joule: Bi-rex, startup fondata da due ricercatrici del Politecnico di Milano, ha sviluppato un processo green per la produzione di biopolimeri, come cellulosa tree-free e chitina, da scarti. La startup è stata fondata da due ricercatrici del Politecnico di Milano ed è in fase di industrializzazione del processo; ResourSEAs, startup nata come spin off dell’Università degli Studi di Palermo, si occupa di servizi per la valorizzazione di soluzioni saline, con recupero di minerali e produzione di energia e RESET, PMI con sede a Rieti, si occupa di produzione combinata di energia elettrica e termica attraverso gassificazione delle biomasse.

Infine, tornando all’edizione di quest’anno, è possibile candidarsi dal 21 febbraio al 15 aprile 2022 attraverso la piattaforma dedicata.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore