Advertisement
skip to Main Content

Come il Pnrr può essere davvero salutare

Convegno Aicarr

Temi e proposte al centro del prossimo convegno di Aicarr, l’associazione Italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione, fra Pnrr, tecnologie anti Covid ed efficienza energetica

Gli impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria possono essere un alleato importante nel prevenire infezioni da virus. Oggi, il tema della salute si affianca a pieno titolo a quelli del risparmio energetico, dell’impatto ambientale della climatizzazione e del comfort.
Di questo si parlerà in occasione del 52° convegno internazionale  diAicarr (l’associazione Italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione), dal titolo “HVAC e salute, comfort, ambiente. Tecnologie e progettazione per la qualità dell’ambiente interno e la sostenibilità”, che si terrà a Vicenza il 3 e 4 settembre 2021.
Il convegno sarà occasione anche per approfondire il tema efficienza energetica e Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. “Un binomio a cui guardiamo con grande interesse, ma che al momento risulta a nostro parere troppo debole. Nel Piano del Governo si parla molto di energie rinnovabili, lasciando in secondo piano l’efficienza energetica, mentre dovrebbero avere entrambe un ruolo primario. Non dobbiamo dimenticare che efficienza energetica e rinnovabili sono la chiave di volta della sostenibilità, se manca l’una, l’altra ne è indebolita, mentre l’unione delle due rende la loro azione sinergica moltiplicando l’effetto”, ha affermato Filippo Busato, Presidente di AiCARR.
Si parlerà anche – sottolinea una nota di Aicarr – di transizione energetica, un processo già in corso da anni e che dovrebbe progredire rapidamente nel breve e medio periodo, della conservazione del patrimonio culturale, che passa anche attraverso un adeguato utilizzo degli impianti, dell’importanza della qualità dell’aria negli ambienti scolastici e degli impianti di ventilazione meccanica (VMC), “oggi in primo piano nel contenimento della diffusione del coronavirus e certamente indispensabili in tutti gli ambienti che prevedono affollamento e lunghi tempi di permanenza”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore