Energia

MyEnergy di Eni: una novità per l’efficienza energetica

di

myenergy

I processi di digitalizzazione hanno ormai trasformato ogni aspetto della nostra vita, contribuendo in molti casi a semplificare molte attività quotidiane con nuovi dispositivi e sistemi che ci aiutano a organizzare in modo intelligente i servizi di cui disponiamo, garantendo la riduzione di sprechi e di costi, sia a casa che al lavoro. Questo processo ha coinvolto anche il settore energetico, aiutando a perseguire obiettivi di consumo sostenibile e di risparmio energetico, vedi per esempio il caso di Eni gas e luce, che da oggi consente di controllare i consumi energetici delle impresa e dei professionisti direttamente da uno smartphone. Come?

Con MyEnergy di Eni, un pacchetto pensato per le piccole e medie imprese, clienti small business, professionisti, artigiani, esercizi commerciali (attivabile entro il 31 gennaio 2016) che grazie al dispositivo myEnergy meter permette di monitore online i consumi, migliorare l’efficienza energetica e conseguire un effettivo risparmio energetico.

MyEnergy meter una volta collegato al contatore è capace di rilevare i consumi e renderli disponibili su PC, smartphone e tablet con dati aggiornati ogni 24 ore. Il monitoraggio è semplice, basta accedere alla propria area personale dove sarà possibile conoscere e confrontare i consumi luce. Individuando sprechi e inefficienze myEnergy meter offre consigli utili su come risparmiare energia suggerendo dove intervenire per risparmiare sui consumi. Tramite l’invio di notifiche e alla segnalazione di anomalie ed eccessi di consumo, myEnergy meter è pensato per gestire in modo efficiente l’energia per la propria attività.

Facciamo un esempio: un libero professionista che per un certo periodo della sua vita dovrà lavorare di notte per seguire determinati progetti, avrà la possibilità di scegliere il profilo più adatto ai suoi orari, così da poter risparmiare senza alcuna fatica e senza sprechi.

MyEnergy le tariffe e i profili

MyEnergy di Eni è una soluzione di smart metering dedicata a tutti i titolari di partita IVA e alle aziende. Sono tre i profili tariffari ritagliati sulla base delle abitudini di consumo tra cui poter scegliere:

  • profilo h24, se i consumi sono costanti in tutta la settimana: 0,067 €/kWh (F1-F2-F3);
  • profilo Day, se i consumi si concentrano tra le 7 e le 23 e nei feriali: 0,058/kWh (F1-F2) 0,078€/kWh (F3);
  • profilo Night, se i consumi si concentrano tra le 23 e le 7 e nel weekend: 0,078/kWh (F1-F2) 0,058€/kWh (F3).

L’utente ha comunque la possibilità di verificare se il profilo selezionato è adatto alle proprie esigenze e può cambiarlo senza costi aggiuntivi, fattore importante perché le esigenze lavorative possono cambiare, vedi l’esempio del libero professionista indicato in precedenza.

Rimanendo cliente per almeno 2 anni, il prezzo d’acquisto di MyEnergy meter verrà ridotto a 9€ anziché 59€ e il contributo di attivazione diventerà gratuito anziché costare 49€. Il sistema di monitoraggio energetico, inoltre, è gratuito per i primi 2 anni di contratto.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati