skip to Main Content

Germania e Russia stringono un patto sull’idrogeno

Idrogeno

Sinergie fra Germania e Russia sull’idrogeno. Tutti i dettagli.

Sinergie fra Germania e Russia sull’idrogeno. Tutti i dettagli.

La Germania avrà bisogno di gas naturale dalla Russia come ‘ponte’ per la transizione verso verso un’energia più pulita, ma cercherà anche cooperazione sulla strategia per l’idrogeno. Lo ha detto nei giorni scorsi il ministro dell’economia tedesco Peter Altmaier durante un bilatera russo-tedesco secondo quanto riferito da Reuters.

ALTMAIER: GAS NECESSARIO DOPO ABBANDONO NUCLEARE E CARBONE

Altmaier ha affermato che il gas è necessario visto che la Germania abbandonerà l’energia nucleare e la produzione di energia da carbone, ma cercherà di sviluppare l’idrogeno da fonti rinnovabili come combustibile alternativo.

“All’altra estremità del ponte (del gas) ci saranno energie rinnovabili e idrogeno verde, che possiamo costruire insieme alla Russia per garantire una grande scala commerciale – ha detto Altmaier -. La Russia ha ottimi prerequisiti per questa partnership”.

IL PIANO IDROGENO DA 9 MLD DI EURO

La Germania spera di sviluppare l’idrogeno verde su larga scala utilizzando l’energia rinnovabile del vento e del sole per produrre carburante sintetico per i settori dell’industria, dell’energia e dei trasporti.

Il suo programma di promozione dell’idrogeno da 9 miliardi di euro lanciato la scorsa estate prevede grandi importazioni di combustibile visto che la capacità di produzione interna sarà ostacolato dalle restrizioni territoriali.

NOVAK: CONCORDATA L’IMPLEMENTAZIONE DI PROGETTI IN COMUNE SULL’IDROGENO

Il vice primo ministro russo Alexander Novak ha dichiarato all’incontro che i due paesi hanno concordato sull’importanza di implementare progetti comuni nell’energia dell’idrogeno.

Novak ha aggiunto che avrebbe ordinato al ministero dell’Energia di presentare un paio di suggerimenti da girare al team tedesco.

Entrambi i paesi potrebbero trarre vantaggio dall’intensificazione della cooperazione energetica, inclusa, da parte della Russia, la creazione di energie rinnovabili e catene del valore dell’idrogeno, ha affermato Novak. “Crediamo che (l’idrogeno) sia una delle promettenti fonti di energia in futuro – ha spiegato il ministro -. La Germania giocherà un ruolo decisivo nella promozione dell’energia a idrogeno nella regione europea. Speriamo in alleanze in questo campo”.

IL PIANO RUSSO

La Russia ha annunciato che intraprenderà iniziative di digitalizzazione per potenziare i propri sistemi energetici in vista di una più stretta integrazione con i partner occidentali.

Il ministro dell’industria russo Denis Manturov ha sottolineato che potrebbero essere creati dei cluster di idrogeno per la produzione e sviluppare opzioni di trasporto secondo standard e metriche comuni.

“Contiamo di attirare la vostra esperienza su una formula condizionale: idrogeno verde in cambio di tecnologie”, ha affermato.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore