Energia

Perché crescerà l’uso del gas in tutto il mondo

di

Per Axios, che cita un nuovo rapporto dell’Agenzia Internazionale per l’Energia sul gas, gli usi industriali del gas naturale sono difficilmente sostituibili con l’elettricità

Il gas naturale è stata la fonte di energia in più rapida crescita nel mondo lo scorso anno quando il consumo globale di energia è aumentato al ritmo più veloce in quasi un decennio. Lo evidenzia Amy Harder di Axios citando un rapporto dell‘Agenzia Internazionale per l’Energia sul gas.

IL 45% DELLA CRESCITA DEL CONSUMO ENERGETICO NEL 2018 È STATA GUIDATA DAL GAS

Il gas ha rappresentato il 45% della crescita del consumo energetico nel 2018. La maggior parte delle regioni del mondo e di molte industrie, compreso il settore navale, si stanno infatti rivolgendo al gas come alternativa più pulita ed economica al carbone e al petrolio.

L’ETÀ DELL’ORO DEL GAS COMPLICA GLI SFORZI SUL CLIMA

Lo sviluppo di nuove risorse di gas, guidato dall’America, ha inaugurato quella che Aie prevedeva nel 2011 sarebbe stata una “età dell’oro del gas”. Questo sta rimodellando la geopolitica ma anche complicando gli sforzi per il clima. Il combustibile fossile a più basse emissioni di carbonio, il gas naturale, emette infatti ancora gas serra, a differenza delle energie rinnovabili o dell’energia nucleare.

IL GNL PER IL SETTORE NAVALE SIMBOLO DELLA SOVRAPPOSIZIONE TRA PREOCCUPAZIONI AMBIENTALI E USO DEL GAS

Un esempio di come le preoccupazioni ambientali si sovrappongono al consumo di gas naturale è il previsto passaggio del settore navale verso il gas naturale liquefatto (Gnl) rispetto all’olio combustibile. L’Aie prevede un aumento di dieci volte dell’utilizzo del Gnl come carburante per le navi da trasporto entro il 2024, di cui la maggior parte è costituita da navi container e navi da crociera. Questo cambiamento è guidato principalmente da regole ambientali più severe sull’industria marittima che un’agenzia delle Nazioni Unite inizierà ad attuare nel gennaio 2020.

GLI USI INDUSTRIALI DEL GAS DIFFICILMENTE SOSTITUIBILI CON LE FONTI RINNOVABILI COME L’ELETTRICITÀ.

In conclusione gran parte del dibattito sul gas si concentra sull’elettricità e sul suo ruolo nel sostituire il carbone e nel competere (e talvolta integrare) le energie rinnovabili variabili. Ma sono gli usi industriali del gas naturale, come i prodotti chimici e i fertilizzanti, che sono i maggiori motori di crescita nella maggior parte delle aree del mondo, secondo il rapporto dell’Aie, i punti si cui occorre concentrarsi. Questi usi non possono essere sostituiti facilmente con le fonti rinnovabili come l’elettricità.

DOMANDA MONDIALE DEL GAS AUMENTERÀ DEL 10% NEI PROSSIMI 5 ANNI

Per il futuro, infine, l’Aie prevede una maggiore crescita della domanda, ma non così rapida come nel 2018. Si prevede che la domanda mondiale aumenterà di oltre il 10% nei prossimi 5 anni, con la sola Cina che dovrebbe rappresentare il 40% dell’aumento.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati