Advertisement
skip to Main Content

Perché la COP26 rafforzerà il mercato della CO2. Report Ft

Cop26

La COP26 farà aumentare ancora i prezzi del carbonio? L’approfondimento del Financial Times

I prezzi del carbonio in Europa sono balzati a un picco storico superando i 66 euro a tonnellata, mentre gli operatori scommettono che il risultato dei colloqui sul clima della COP26 potrebbe rafforzare i mercati delle emissioni che sono visti come uno strumento chiave per la decarbonizzazione.

Il sistema di scambio delle emissioni dell’UE, che stabilisce il prezzo per i servizi pubblici e l’industria per l’emissione di una tonnellata di carbonio nel blocco, è salito del 2,6 per cento martedì a 67,65 euro a tonnellata – continuando il rally di lunedì, quando l’indicatore è aumentato del 5,5 per cento. I prezzi del carbonio sono ora più che raddoppiati rispetto all’inizio dell’anno e rispetto ai 55 euro a tonnellata di un mese fa – scrive il FT.

I commercianti e gli analisti hanno detto che il risultato dei colloqui COP, anche se non così forte come alcuni avevano sperato, ha ancora indicato una traiettoria in cui i governi dovranno vedere il costo del carbonio aumentare per aiutare a spingere i combustibili fortemente inquinanti come il carbone fuori dalla rete, incoraggiando l’industria a investire in tecnologie più pulite.

Tom Lord di Redshaw Advisors ha detto che mentre ci sono stati alcuni fattori tecnici che hanno contribuito ai guadagni, il trading nell’EU ETS di lunedì è stato “un traffico a senso unico per tutto il giorno”.

“I guadagni hanno accelerato il pomeriggio [lunedì] quando il massimo di tutti i tempi è entrato in vista”, ha detto Lord, “e ulteriori acquisti tecnici quando il massimo di tutti i tempi è stato eclissato hanno assicurato una raffica finale”.

Mark Lewis dell’hedge fund Andurand Capital ha detto che c’è stata una “piccola euforia post-COP” in quanto “mentre il risultato non è stato forse così forte come alcuni avevano sperato, c’è stato comunque un chiaro segnale che i responsabili politici hanno bisogno di fare sul serio con il carbon pricing se vogliamo vedere un calo delle emissioni”.

“C’è la sensazione generale che i mercati del carbonio escano rafforzati dal processo COP”, ha detto Lewis, “poiché ciò che è diventato chiaro è che ora c’è un’accettazione tra i politici che la quantità limitata di spazio lasciato al carbonio nell’atmosfera è la risorsa più scarsa di tutte”.

Il mercato del carbonio dell’UE è costruito politicamente, con i legislatori in grado di restringere gradualmente l’offerta delle quote per contribuire ad aumentare il prezzo. Gli investitori si sono precipitati nel carbonio negli ultimi 18 mesi, credendo che i piani di stimolo e gli investimenti nella decarbonizzazione dopo la pandemia implicano che i prezzi del carbonio dovranno aumentare.

Progetti come la cattura e lo stoccaggio del carbonio, l’idrogeno verde prodotto per elettrolisi e altre iniziative verdi beneficiano tutti di prezzi del carbonio più forti, poiché rendono i combustibili come il carbone meno competitivi. A breve termine, possono anche aumentare la domanda di gas naturale mentre il carbone, che produce il doppio di CO2 quando viene bruciato rispetto al gas, diventa meno attraente.

I guadagni nel mercato del carbonio hanno, tuttavia, portato a timori in alcuni paesi fortemente dipendenti dal carbone nell’UE circa i costi – anche se questo è stato attenuato in una certa misura negli ultimi mesi dai prezzi record del gas causati da forniture ristrette a livello globale.

Alcuni analisti sono stati più cauti sull’influenza dei colloqui sul clima dell’ONU nell’UE, con Energy Aspects che ha messo in guardia sul fatto che ci sia solo “una possibilità esterna” che l’UE inasprisca i suoi obiettivi di riduzione del carbonio.

“L’UE si vedrà come se avesse già gli obiettivi di riduzione delle emissioni più aggressivi e farà pressione sugli altri per avvicinarsi ai suoi obiettivi”, ha detto Energy Aspects.

(Estratto dalla rassegna stampa di Epr)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore