skip to Main Content

Wilson Wang, chi sarà il nuovo capo di Huawei Italia

Wilson Wang

Cambio al vertice di Huawei Italia: Thomas Miao lascerà la poltrona di amministratore a Wilson Wang

 

Huawei Italia si affida a Wilson Wang. A lui il compito di guidare il business della cinese Huawei in Italia. Wang, la cui nomina non è stata ancora ufficializzata, sostituirà Thomas Miao.

Nel colosso cinese vige la regola della rotazione ogni 3 anni in tutte le sedi internazionali del gruppo. Miao erano Italia da 4 anni (uno come capo del personale).

Ecco chi è e cosa farà Wilnson Wang.

IL CURRICULUM WILSON WANG

Partiamo dal protagonista. Wilson Wang è attualmente il direttore regionale Huawei per il Nord Africa (2015-2020) ed è entrato a far parte del gruppo di Shenzen nel 2010, come S&OP Manager.  Dal 1997 al 2010 si è occupato di Tlc Multimedia, ricoprendo vari ruoli tra cui quello di direttore del dipartimento operativo e di pianificazione della società. E’ laureato in Economia presso la Taiyuan University of Science and Technology.

WANG NUOVO AD DI HUAWEI ITALIA

Ora a Wilson Wang Huawei intende offrire la poltrona di amministratore delegato per l’Italia. Wang andrà a sostituire l’attuale amministratore delegato di Huawei Italia, Thomas Miao, che andrà in Canada.

COSA SUCCEDE A HUAWEI ITALIA

“Anche il nostro Paese – secondo Repubblica – è diventato un mercato complicato, da quando il governo tenta di tenere Huawei ai margini dell’operazione 5G. L’Italia, sulla scia degli Stati Uniti, non vuole che il gruppo cinese abbia un ruolo decisivo nella realizzazione di un’infrastruttura sensibile e strategica. La rete in 5G collegherà milioni di dispositivi alla Rete, dalle automobili agli elettrodomestici, e avrà un ruolo anche nella difesa e sicurezza nazionale”.

HUAWEI E L’AVVICENDAMENTO TRIENNALE DEI MANAGER

“Chi conosce Huawei, sa bene che l’avvicendamento al vertice nell’azienda cinese è triennale e dunque non c’è alcuna “dietrologia” sul cambio di Ad. Il mandato triennale di Thomas Miao è in scadenza: il manager è al vertice della filiale italiana da febbraio 2018 e dunque l’arrivo di Wilson Wang – non ancora ufficializzato – è un normale avvicendamento”, ha scritto il Corriere delle Comunicazioni.

LO SCENARIO PER DE VECCHIS?

Secondo Corcom, De Vecchis resterà in azienda affiancando il neo deputy gerneral manager Massimo Mazzocchini, in carica da ottobre.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore