Economia

Leonardo-Finmeccanica, ecco come andranno i conti secondi gli analisti

di

Che cosa indicano le stime degli analisti in vista della trimestrale del gruppo Leonardo (ex Finmeccanica)

 

Oggi, 30 luglio 2019, Leonardo (ex Finmeccanica) sarà una delle blue chips che proseguirà la stagione delle trimestrali italiane. Nel secondo trimestre del 2019, le azioni Leonardo si sono apprezzate del 7,73%.

ECCO LE PREVISIONI SUI CONTI DI LEONARDO-FINMECCANICA

Tra aprile e giugno del 2019, i ricavi di Leonardo si dovrebbero essere attestati a 3,235 miliardi di euro, in aumento del 3,10% rispetto allo stesso periodo del 2018.

CHE COSA SI PREVEDE SULL’EBIT DI LEONARDO-FINMECCANICA

Attesa invece una contrazione dell’8,94% dell’Ebit che dovrebbe passare da 317 milioni di euro del secondo trimestre 2018 a 288,667 milioni di euro.

LE STIME SUL REDDITO NETTO

Per quanto riguarda il reddito netto rettificato, questo dovrebbe attestarsi a 136,180 milioni di euro. Queste stime si confrontano con i 50,232 milioni di euro registrati nel medesimo periodo del 2018.

ECCO LE PREVISIONI DEGLI ANALISTI PER LEONARDO-FINMECCANICA

Riassumendo, le attese degli analisti per Leonardo sono:

Ricavi a 3,235 miliardi di euro;
Ebit a 288,667 milioni di euro;
Utile ante imposte a 136,180 milioni di euro.

CHE COSA DICE BLOOMBERG

Stando a quanto riportato dalla piattaforma Bloomberg, 14 dei 19 analisti che seguono il titolo forniscono un giudizio “buy”. Gli altri 5 mantengono un giudizio più conservativo di “hold”. Il prezzo medio di target per i prossimi 12 mesi e di 12,62 euro. Con le azioni che alla chiusura del 29 luglio 2019 passano di mano a 11,44 euro, il target degli esperti presuppone un potenziale rialzo del 10,46%.

(Articolo tratto da Money.it)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati