.Economia, .Economia / Start up, Economia

Tumblr cresce ed entra nell’e-commerce

di

Al contrario di Facebook, che sembra arrivata al punto di saturazione (con 4 utenti internet su 5 che hanno Facebook), ovviamente con l’esclusione della Cina, Trumblr e Pinterest hanno ancora ampie possibilità di crescita, soprattutto tra i giovani di età tra i 16 e i 34 anni.

In termini assoluti, come numero di utenti, però Facebook si piazza ancora al primo posto, seguito da YouTube e Google+ e coprono circa i due terzi degli utenti internet. Segue Twitter col 55% mentre Instagram, Linkedin e Pinterest si fermano al 15%. Tumblr, Badoo e Myspace sono al di sotto 10%. Il social network di Zuckerberg, però scende dello 0,5% proprio fra gli utenti tra i 16 e i 24 anni e la loro età media è over 45 anni ma resta leader anche tra le applicazioni mobile: diffusione del 43% per la app e 27% per Facebook Messenger mentre WhatsApp 25%.

Secondo Global Web Index, in questo settore c’è da evidenziare anche l’esponenziale crescita di Snapchat con +56%.

Ma la novità principale arriva da Tumblr che, dopo essere stato acquistato l’anno corso da Yahoo per 1,1 miliardi di dollari, ora, dopo Facebook e Twitter, ha deciso di sbarcare nel mondo dell’e-commerce con il pulsante “Buy”.

Il microblogging può vantare su un potenziale di consumatori pari a 400 milioni di utenti e con questa mossa aspira non solo ad aumentare le sue entrate, ma anche ad allargare maggiormente il suo bacino di blogger, anche se per il momento questo servizio non è ancora disponibile per i smartphone e tablet ed è ristretto solo ad alcuni particolari siti di e-commerce come Etsy, Artsy, Kickstarter e Do Something.

Al momento il pulsante “Buy” non permette di acquistare direttamente da Trumblr ma reindirizza l’utente versi questi siti e offre la possibilità di “salvare” il prodotto scelto per poi perfezionare l’acquisto in un secondo momento grazie a un promemoria.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati