skip to Main Content

Roma-San Francisco gemellaggio sulle start up? No, tutt’altro

 

Il sindaco di Roma , Ignazio Marino, si è recato a San Francisco per un  gemellaggio con la città californiana in fatto di rifiuti, di trasporti, mecenatismo, cultura, ricerca. Quale occasione per osservare come e quanto l’ecosistema californiano sia favorevole alle start up tecnologiche che fanno dell’innovazione il proprio punto di eccellenza? E magari anche per capire e studiare da vicino come si muove l’intero sistema dove germogliano nuove iniziative imprenditoriali, a partire dalla scuola, dalle università, dal ruolo dei Venture Capital, e di chi finanzia o scommette sulle start up?

In Italia si è fatto un gran parlare sin’ora e l’unico lavoro serio è stato realizzato a livello centrale, dal Governo che ha offerto alle start up strumenti fiscali e legislativi all’avanguardia. I comuni, le grandi città, una grande città come la Capitale sin’ora ha fatto ben poco. Non si è sentita volare una mosca in fatto di start up, che dovrebbero essere – come abbiamo scritto più volte – il seme di una nuova rinascita economica. La metafora e il simbolo della ripresa.

Nient’affatto, invece di occuparsi di studiare il modello californiano, Marino torna a Roma con un accordo che ha già sbandierato a tutti: il gemellaggio sul Gay pride con la città di San Francisco, per rendere Roma una città più accogliente e dire no all’omofobia (che – sottolineiamo noi di StartMag, per non essere fraintesi – “fa schifo e bisogna combattere!”).

Quindi, cari startupper romani, voi sognavate spazi di coworking, edifici comunali abbandonati a vostra disposizione, magari anche ad affitti agevolati, una politica comunale che mettesse a disposizione gemellaggi veri e propri con le maggiori capitali del mondo economico americano e anglo sassone, invece dovete accontentarvi di tutt’altro.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore