Samsung Galaxy S5. L’anti iPhone che fa paura anche agli smartphone Android

Il Galaxy S5 è l’ultimo smartphone di casa Samsung, come suggerisce il nome quella appena arrivata nei negozi è la quinta generazione del Galaxy. Equipaggiato con le tecnologie più all’avanguardia, l’S5 ha inferto un duro colpo al mercato degli smartphone android, ma il colpo più duro l’ha subito soprattutto Cupertino. Che deve fronteggiare un vero e proprio anti-iPhone.

Il Nasdaq crolla, colpa dei titoli biotecnologici

I titoli tecnologici stanno trascinando verso il basso Wall Street. Dopo una apertura in positivo si sta assistendo da qualche ora ad una sistematica vendita dei titoli hi tech. Il rosso del Nasdaq pare essere tra i fattori che hanno determinato la virata netta dell’indice Down Jones.

Working Capital 2014. E’ partita la Call for Ideas

Il 27 Marzo ha preso il via l’edizione 2014 del programma Working Capital, rivolto a startup in ambito Internet, digital, mobile evolution e green. La Call for Ideas, dal 27 Marzo al 9 Maggio, è anche aperta a chi ha partecipato all’edizione 2013 e non è stato selezionato.

Quando il football insegna cos’è la social innovation

Charles Leadbeater, già consigliere del Primo Ministro Britannico Tony Blair, ha descritto il cambiamento del concetto stesso di innovazione e, in particolare, il processo che produce innovazione, spostandosi da antichi modelli lineari, all’attuale affermazione di modelli circolari dove i soggetti interagiscono, le competenze si contaminano, le sequenze tradizionali (dalla ricerca fondamentale, cui segue la ricerca applicata, poi lo sviluppo) vengono ribaltate e mescolate l’una con l’altra.

#DLeaders, la Smart City secondo Microsoft

Smart city, giovani, start up: questi i temi di discussione di “#DLeaders”, il seminario promosso da Microsoft e organizzato a Napoli presso la fondazione Mezzogiorno Europa. Un appuntamento che fa parte di una serie di incontri nati dal bisogno di superare l idea di agenda digitale, spesso non percepita come un insieme di azioni che aiutano davvero la vita dei cittadini.

Startup Grind, dal 17 Aprile anche l’Italia è powered by Google for Entrepreneurs


“La Silicon Valley non ha l’esclusiva sui migliori talenti”. Ne è convinto Derek Andersen, fondatore di Startup Grind, la startup community mondiale supportata da Google for Entrepreneurs. Diffusa in 85 città di 35 paesi del mondo, Startup Grind ha già riunito 60.000 persone in tutto il mondo che adesso chiama a raccolta gli startupper italiani per l’inaugurazione del primo chapter italiano a Pisa il prossimo 17 aprile.