Home   |   Chi siamo

 

 

Se per vedere l’iWatch della Mela bisognerà attendere la presentazione dell’iPhone il 9 settembre o un evento monotematico ad ottobre, e se Motorola ha scelto Chicago per lanciare il Moto 360, altri colossi del settore – Samsung, Lg, Sony e Asus – hanno individuato nel palcoscenico dell’Ifa di Berlino il luogo migliore in cui mostrare i loro prodotti.

Samsung punta a conquistare gli utenti con il Gear S, uno smartwatch dotato di scheda Sim che lo rende autonomo dallo smartphone, anche per telefonare. Il dispositivo ha un display curvo da due pollici, sistema operativo Tizen – quello fatto in casa dall’azienda coreana – e una batteria che garantisce, secondo la società, due giorni di autonomia. Il dispositivo sarà in vendita ad ottobre.

Sony ha presentato lo Smartwatch 3, che per la prima volta gira su sistema operativo Android Wear di Google. Piccolo (36 x 10 x 51 mm) e leggero (38 grammi), ha uno schermo Lcd da 1,6 pollici e consente di sfruttare funzioni come Gps, bussola e microfono integrato senza l’abbinamento allo smartphone.

Con 4GB di memoria, permette anche di sincronizzare le playlist per poterle ascoltare senza portarsi dietro il telefonino. Arriverà in autunno nei colori nero e lime, mentre i cinturini bianco e rosa saranno disponibili in seguito.

Su Android Wear è basato anche il primo indossabile di Asus, lo ZenWatch, che punta su un design sobrio ed elegante. Ha cinturino in pelle, quadrante ricurvo, è compatibile con tutti gli smartphone Android e può essere usato come ”wellness manager” grazie a una app per monitorare e tenere traccia di passi effettuati, calorie bruciate, tempo di attività e il battito cardiaco.

Da Lg è arrivato invece il G Watch R, che si differenzia dagli altri per il quadrante rotondo, come il Moto 360. Il display è Plastic-Oled da 1,3 pollici, ha cinturino in pelle intercambiabile, un sensore per il battito cardiaco e arriva con alcune app preinstallate per il fitness. Basato sul sistema operativo Android Wear, anch’esso sarà nei negozi in tempo per gli acquisti di Natale.