Innovazione

Startup innovative: Edison Pulse alla ricerca di idee vincenti

di

startup

Edison Pulse in cerca delle startup più innovative negli ambiti Internet of Things, Low Carbon City e Sharing Economy

Alla caccia di startup innovative. Edison Pulse approda nel Lazio e presenta, alla Fondazione Exclusiva, la terza edizione del concorso: in palio 195 mila euro, un periodo di incubazione e una campagna di comunicazione per le idee più innovative nelle categorie Internet of Things, Low Carbon City e Sharing Economy. 

La categoria Internet of Things raccoglie i progetti improntati al dialogo intelligente tra strumenti e oggetti di tutti i giorni; la categoria Low Carbon City comprende le proposte volte a migliorare la vivibilità delle città attraverso l’efficienza energetica, lo snellimento del trasporto urbano o il riutilizzo delle risorse e alla categoria Sharing Economy sono destinate le iniziative capaci di creare nuove piattaforme social (per esempio, Airbnb e Uber) o di sfruttare in modo originale quelle già esistenti, con l’obiettivo di mettere in contatto le persone per condividere, scambiare o vendere beni e servizi generando benefici economici o sociali per la collettività.

startup

La presentazione di Edison Pulse è stata occasione di un confronto aperto sullo stato dell’innovazione in Italia tra Fausto Bianchi, presidente dei giovani di Unindustria, Carlo Alberto Pratesi, professore ordinario di Economia e Gestione delle imprese presso l’Università Roma Tre, Layla Pavone, amministratore delegato, Industry Innovation di Digital Magics, Giampaolo Manzella, vice presidente Commissione Affari comunitari, e internazionali, Matteo dall’Amico, fondatore My Snow Maps, vincitore Edison Pulse 2015, Andrea Prandi, Executive vice president External Relations & Communication di Edison e Florian Ciornei, Head of Digital Communication di Edison.

‘Lanciamo una sfida ai giovani e ai sognatori di questa regione. Vorremmo che le migliori idee, le intuizioni più innovative diventassero motore di sviluppo per il nostro territorio grazie a Edison Pulse. Nelle passate edizioni hanno partecipato molte valide startup che oggi, grazie al supporto e alle risorse di Edison, stanno avviando progetti su scala nazionale e internazionale. Vi sfidiamo a mettervi in gioco e a proporre nuove idee e modelli di imprenditorialità’, ha dichiarato Andrea Prandi, direttore Relazioni Esterne e Comunicazione di Edison. Mentre i vincitori saranno proclamati nel mese di giugno durante l’Innovation Week di Edison.

Come partecipare ad Edison Pulse? Le Startup innovative che intendono aggiudicarsi i 195 mila euro in palio devono effettuare l’iscrizione entro il 20 aprile sul sito www.edisonpulse.it, dove è possibile scaricare il bando. L’annuncio dei 15 finalisti (cinque per categoria: quattro selezionati dalla giuria e uno dal web) sarà dato il 31 maggio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati