Pagamenti digitali / Fintech

Digital & Payment Summit, chi c’era e che cosa si è detto

di

pagamenti digitali

Si è tenuto ieri il Digital & Payment Summit, giunto alla XV edizione. La manifestazione è un punto di riferimento sull’evoluzione del mercato digitale italiano e del sistema dei pagamenti e un occasione per conoscere i trend del settore, le nuove tecnologie e gli approcci più innovativi

Più di 15 workshop, più di 50 relatori e più di 700 partecipanti. Sono questi i numeri della Digital & Payment Summit 2018, in cui è emersa la necessità di rafforzare l’educazione finanziaria del Paese e l’urgenza di idee concrete per sviluppare un’economia digitale che porti nuova  occupazione e favorisca la diffusione dei pagamenti digitali.

Le forze politiche che hanno partecipato alla 15esima edizione del Digital & Payment Summit hanno individuato punti comuni nel rafforzamento della capacità digitale del Paese spingendo un Sistema Italia a vantaggio dei cittadini, dei giovani lavoratori e degli operatori di settore.

I PARTECIPANTI

Alla manifestazione hanno preso parte, tra gli altri,  la Sen. Maria Rizzotti (FI), l’On. Francesco Boccia (PD), l’On. Federica Zannella (FI), l’On. Mirella Luizzi (M5S), il Vice Presidente del Consiglio Regionale Adriano Palozzi (FI), l’On. Giulio Centemero (Lega), l’On. Marco Di Maio (PD), l’On. Alessandro Fusacchia e l’On. Lara Comi (FI).

SERVE CONFRONTO CONTINUI TRA PRINCIPALI ATTORI

“E’ un segnale di convergenza importante – ha  sottolineato  Maurizio Pimpinella, presidente dell’Associazione Prestatori Servizi di Pagamento (APSP) – si deve creare una continuità di confronto con gli operatori più tradizionali, start up,  università, authority, amministrazione pubblica e operatori della comunicazione. Il digitale è una rivoluzione, richiede formazione continua, attenzione collettiva e regolamentazioni virtuose”

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati